[VISUALIZZA IL MENU']

 

 [VISUALIZZA IL MENU']

 

  [VISUALIZZA IL MENU']

 

[INCONTRI SPECIALI IN PUTIA - SICILIA...SICILIAE: 24 OTTOBRE 2017]

 

Gli chef Rita Russoto del ristorante Satra in compagnia del socio Emanuele Di Stefano e il nostro Paolo Romeo insieme ad Enrico Russino e i suoi “Aromi” per proporvi un menù indimenticabile. 

 [VISUALIZZA IL MENU']  [VISUALIZZA GALLERIA]

 

[LAB & POP - CHEESIAMO MANGIATI TUTTO: 3 OTTOBRE 2017]

[VISUALIZZA IL MENU']

 

[LAB & POP - #L'ESTATE E' PASSATA: 28 SETTEMBRE 2017]

Lab&Pop: Incontri in Putia 

Una serata particolare dedicata all’Oro Rosso. Incontreremo Michele Oliva che ci racconterà del suo Pomodoro seccagno di Salina. Vi proporremo un menù intrigante che vi sorprenderà nei colori e nelle consistenze. 

#casaeputiaristorante #chefpaoloromeo

[VISUALIZZA IL MENU']  [VISUALIZZA GALLERIA]

 

[CHEESE 2017 - CHEESIAMO MANGIATI TUTTO!]

 [VEDI GALLERIA]

 

[LAB & POP - FILIPPO DRAGO: 7 APRILE 2017]

Abbiamo avuto il piacere di incontrare FILIPPO DRAGO, il “mugnaio visionario” di Castelvetrano che ha il merito di aver avviato, oltre dieci anni fa, una vera e propria rivoluzione del grano. Infatti, se in questi ultimi anni i grani antichi sono entrati prepotentemente nelle nostre abitudini alimentari, e sempre più panifici impiegano ogni giorno, per sfornare i loro prodotti, farine di grano dal nome più o meno stravagante (Tumminia, Senatore Cappelli, Maiorca, Perciasacchi), lo dobbiamo proprio a lui.
Nel corso di una cena in cui vini importanti accompagneranno un menù tematico fatto di grani, farine e presìdi Slow Food, Filippo ci ha raccontato la sua storia, parlato di agricoltura siciliana, di coltivazione, di utilizzo di cereali non ibridati e/o modificati e dell’importanza della biodiversità.
Per noi il modo migliore di festeggiare lo Slow Food Day!

[VISITA LA TENUTA GATTI: 2 APRILE 2017]

[...] Dall’Argentina in Sicilia per produrre vino. Lui è Nicolas Gatti che nella vita faceva tutt’altro. Era infatti nel mondo della tecnologia. Poi un viaggio, nel 2006, per conoscere il luogo dove erano nati i suoi genitori. Siamo a Patti, piccolo paese nel Messinese, qui avviene la svolta. Nicolas scopre infatti che i suoi genitori lo avevano adottato da piccolissimo, ma soprattutto conosce il suo padre naturale. Francesco Gatti, questo è il suo nome, nonché l’erede della famiglia nobile di Patti. Nicolas eredita così non solo il più bel palazzo del paese, Palazzo Gatti appunto, che sorge di fronte alla Villa comunale, ma anche ben 236 ettari di terreno. E' così che Gatti dopo aver svolto una brillante carriera imprenditoriale nel paese dell'America latina decide di stabilirsi per sempre in Sicilia insieme alla moglie Paola e ai figli e ad investire nella tenuta lasciata dal padre. Una grande proprietà terriera adagiata sulle pendici dei monti Nebrodi, nel comune di Librizzi, dove ancora la mano dell’uomo non è riuscita a danneggiare il territorio. Forte di questa ricchezza, Nicolas decide di “continuare e migliorare ciò che mio padre con tanto amore e dedizione ha recuperato e mandato avanti”. E’ soprattutto dei vitigni e della coltivazione dell’olio che Nicolas va fiero. Ma l’immenso territorio incontaminato “ospita” anche agrumeti, castagneti e noccioleti. L’obiettivo di Gatti è quello di “dare visibilità ad un territorio ancora poco conosciuto al mondo del vino”. Nero d’Avola, Nocera, Cabernet Sauvignon, Merlot, Pinot Nero, Inzolia, Cabernet Blanc, Grillo e Cataratto sono le cultivar del vigneto al quale sono dedicati ventuno ettari.[...].
Sandra Pizzurro 
www.tenutagatti.com

 

[PLANETA: 30 MARZO 2017]




Il Ristorante accoglie gli eccellenti vini dell'Azienda Vitivinicola Planeta. Un percorso enogastronomico lungo le province della Sicilia, tra ricette di tradizione e grandi vini.

Viaggio in Sicilia
[…] Il nostro è un nuovo modo di pensare il viaggio in Sicilia: Menfi, Vittoria, Noto, l’Etna e Capo Milazzo.
Un percorso non casuale, fortemente legato alla diversità dei paesaggi, dei venti, del carattere degli uomini e quindi dei loro vini[…]
Diego Planeta
www.planeta.it
 

[TERRE COSTANTINO: 10 MARZO 2017]

Il Ristorante accoglie gli eccellenti vini dell'Azienda Agricola Terra Costantino presentati da Fabio Costantino.

TERRA, VIGNA E VINO
Nel versante sud-est dell'Etna, nel territorio di Viagrande, in Contrada Blandano, dalla vigna si vede il mare e si sentono le note salmastre trasportate dal vento. Alle spalle, il vulcano protegge le piante dall'invadenza gelata della tramontana. 

[...]Noi ascoltiamo l'uva, odoriamo la terra, accarezziamo la vigna. Quando picchia il sole, quando le notti fredde soffiano sui tralci, quando cambiano i colori delle foglie, noi ci siamo. Il vino, però, non lo facciamo noi. Il vino, quassù, lo fa l'Etna[...]
Dino e Fabio Costantino
www.terracostantino.it

 

[IL MITO DELLE STELLE TRASFORMATE IN PESCI: 24 FEBBRAIO 2017] 


Il 24 febbraio 2017, il Ristorante ha dedicato, nell'ambito degli incontri Lab e Pop,  una serata al recupero delle tradizioni e della stagionalità, con un approccio etico ed ecologico allo sviluppo sostenibile. Prendendo spunto dal libro "Il mito delle stelle trasformate in pesci", ci si è avvicinati al tema della pesca sostenibile e stagionale.
La serata ha previsto l'intervento del Prof. Salvatore Giacobbe- Professore Associato Ecologia degli Ambienti marino-costieri - che ci ha aiutato a meglio comprendere l'argomento e di Cristiana Ballisto - designer, artista, artigiana, scrittrice, ANTENNA - che ha prsentato le sue opere dedicate al mare. 

 

[ALLA TAVOLA DI YASMINA: VINI MARABINO]

Il Ristorante accoglie gli eccellenti vini dell'azienda agricola Marabino presentati da Pierpaolo Messina in una serata che prende spunto dal libro "Alla tavola di Yasmina" dedicato alla cucina siciliana di origine araba. Sette storie per sette tipi di amore, 7 vini per 7 piatti!
www.marabino.it 

 

[I NEBRODI INCONTRANO IL MARE: 28 GENNAIO 2017]

Nell'ambito degli incontri "lab e Pop: incontri di territorio. Cene tematiche guidate in compagnia di produttori ed esperti"

Incontriamo i Nebrodi
Degustazione tra terra e mare Cena a 4 mani con il nostro chef e Pino Drago del Degusto di Galati Mamertino
La cucina dei Nebrodi incontra la cucina di pesce della nostra città in un gioco di contaminazioni e sorprendenti accostamenti.
 

[RTP - ROSSETTO E CIOCCOLATO: DICEMBRE 2016]


Via San Camillo 14, 98122 Messina (ME)
tel  090 2402887
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

^